Al via WhistleblowingPA: trasparenza tra Palazzolo e cittadini

Il Comune di Palazzolo sull’Oglio ha aderito al progetto WhistleblowingPA, attivando un nuovo canale informatico gratuitoa disposizione dei cittadini, per segnalare eventuali condotte illecite riscontrate nell’ambito del rapporto con la propria Amministrazione Pubblica.

 

Il whistleblowing è uno strumento legale. La Legge n.179/2017 infatti, ha introdotto nuove e importanti tutele per coloro che segnalano (whistleblower),obbligando le pubbliche amministrazioni a utilizzare modalità anche informatiche e strumenti di crittografia, per garantire la riservatezza dell’identità del segnalante, del contenuto delle segnalazioni e della relativa documentazione.

 

COME FUNZIONA?

E’ necessario collegarsi alla pagina web https://comunepalazzolosulloglio.whistleblowing.it

La segnalazione viene fatta attraverso la compilazione di un questionario e può essere inviata anche in forma anonima; viene poi ricevuta dal Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza (RPCT), che per il Comune di Palazzolo sull’Oglio è il Segretario Generale e gestita garantendo la confidenzialità del segnalante.

La piattaforma permette il dialogo, anche in forma anonima, tra il segnalante e l’RPCT per richieste di chiarimenti o approfondimenti, senza quindi la necessità di fornire contatti personali. Le segnalazioni possono essere fatte da qualsiasi dispositivo digitale (pc, tablet, smartphone) sia dall’interno dell’ente che dal suo esterno. La tutela dell’anonimato è garantita in ogni circostanza. Dal punto di vista informatico infatti, è garantita l’assoluta inviolabilità dei sistemi e la massima riservatezza. 


Il Responsabile Anticorruzione è l’unico utente in grado di riceve le segnalazioni attraverso la consolle di amministrazione del software, mantenendole riservate nel rispetto del quadro normativo.

Il progetto WhistleblowingPA è promosso da Transparency International Italia e dal Centro Hermes per la Trasparenza e i Diritti Umani e Digitali.

Per maggiori informazioni sul progetto WhistleblowingPA, visita il sito whistleblowing.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.