Premio alle migliori storie di alternanza scuola-lavoro

Si è svolta presso la Camera di Commercio di Brescia, la premiazione della terza sessione del premio “Storie di Alternanza”, iniziativa promossa da Unioncamere Nazionale e dalle Camere di commercio italiane con l’obiettivo di valorizzare e dare visibilità a racconti su progetti d’alternanza scuola-lavoro tramite la realizzazione di video ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli Istituti scolastici italiani di secondo grado.

La premiazione è stata preceduta dagli interventi sul tema dell’alternanza scuola-lavoro di Massimo Ziletti, Segretario Generale della Camera di Commercio, Francesca Porteri, Presidente del Comitato Imprenditoria Femminile, Fabrizio Martire, parner di Talent Garden e Giuseppe Alfredo Bonelli, Dirigente dell’UST.

“Il premio Storie di Alternanza – evidenzia Massimo Ziletti – si va sempre più affermando quale utile strumento per rendere significativa l’esperienza vissuta dagli studenti e per diffondere e far crescere sul territorio la cultura dell’alternanza scuola-lavoro. Ad oggi, peraltro, risultano essere già più di 1.700 le imprese bresciane registrate sul Registro Nazionale per l’Alternanza Scuola Lavoro, pronte ad accogliere studenti per avviare specifici percorsi formativi”.

Il Premio è stato suddiviso in due categorie, distinte per tipologia di Istituto scolastico partecipante, ovvero Licei e Istituti tecnici.

Gli istituti primi classificati a Brescia parteciperanno alla competizione nazionale, organizzata a Roma da Unioncamere Nazionale.

Questi gli esiti finali, a seguito delle valutazioni  svolte da un’apposita giuria.

 

CATEGORIA LICEI
Istituto Progetto   Classifica
IIS “V. Capirola” – Liceo Linguistico Montisola, sentieri da vivere Primo classificato
Liceo Scientifico “Copernico” – Brescia Start (it) Up –alimentazione 2.0 Secondo classificato
Liceo Internazionale per l’impresa “Guido Carli” – Brescia Progetto Arsenale Terzo classificato

 

CATEGORIA ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI
Istituto Progetto   Classifica
IIS “L. Einaudi”  – Socio Sanitario – Chiari La pratica e la fantasia valgon più della teoria Primo classificato
IIS “F. Meneghini” – Edolo Il catasto lombardo veneto Secondo classificato
IIS “L. Einaudi” –  indirizzo GAT  -Chiari Percorso nella vita di un trattore Terzo classificato

 

I progetti presentati quest’anno si sono quindi focalizzati sulla promozione turistica di Montisola, sulle start-up innovative per migliorare le abitudini alimentari dei clienti, sulla storia imprenditoriale di Brescia attraverso la storia dell’Arsenale, sull’educazione nei nidi e nelle scuole dell’infanzia, sulle mappe digitali e storiche con il Catasto lombardo veneto, oltre alla elaborazione di piano di lancio di un nuovo prodotto per la produzione agricola.

Agli Istituti primi classificati è stato assegnato un premio di € 1.200, agli Istituti secondi classificati un premio di € 800, agli Istituti terzi classificati un premio di € 500, da spendere in libri, materiale scolastico o attività didattiche.

A febbraio 2019 partirà una nuova Sessione del Premio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.