Intervista a Gatto Panceri – Io Ho

Avrò scarpe e vestiti per 10 persone… /3 cellulari e il navigatore/ma a volte mi manca quella voglia di uscire/perché ho un po’ la nausea dell’apparire

IL BRANO

E’ uno dei brani più rock e più a carattere sociale del cd. E’ una canzone musicalmente intrisa di elettronica e progressive rock nello stesso tempo  (Gatto iniziò la carriera proprio prodotto da Patrick Dijvas della PFM e ogni tanto le sue origini tornano a galla ). La brama del possesso che si fa ossessione, conquista, meta e scopo crescente fine a sé stesso. Avere, ma in modo incompleto: l’attenzione al superfluo e all’inutile diventano accumulo smanioso e incessante, alimentati dalle sirene ammiccanti delle mode. E, intanto, il cuore muore e le cose di cui avremmo veramente bisogno mancano.

IL VIDEOCLIP 

Non si è badato a dispieghi di energie per la realizzazione del videoclip di IO HO. Gatto in molte scene indossa una maschera creata per l’occasione dallo scultore romagnolo Irenio Passera. Alcune scene sono state girate sulla pista del prestigioso Circo Oscar Orfei e vedono coinvolti molti artisti circensi ma non gli animali, su preciso volere di Panceri. Solo un variopinto pappagallo ogni tanto fa capolino. Le scene esterne sono state girate a Salsomaggiore Terme, e le riprese subacquee nel bacino naturale del vicino fiume Stirone. La regia è stata affidata al talentuoso e innovativo Gianluca Menta, che vive a Salsomaggiore e che ultimamente sta firmando numerosi videoclip di grande impatto anche per altri artisti italiani di spicco. Gianluca e Gatto avevano già collaborato in passato. Infatti nel film di Menta “Shibari – i nodi della mente“ la colonna sonora e’ la canzone “vibro“ contenuta nel cd uscito qualche anno fa intitolato “vibrazioni“ di Panceri. Le comparse nel videoclip di “IO HO“ sono state reclutate da Gatto attraverso appelli fatti nei suoi canali Social per avere la possibilità di incontrare e condividere una cosa bella coi suoi estimatori. Non manca ovviamente nel videoclip SUPER il cane di razza Jack Russell che da 11 anni vive con il cantautore Lombardo al quale ha tra l’altro dedicato tutto il suo ultimo cd. La lucida e bizzarra follia di Menta, unita alla straripante fantasia di Gatto hanno prodotto un risultato decisamente interessante che amplifica la bellezza, la grinta e il messaggio del brano senza essere banalmente troppo didascalico al testo .

 

Contatti Cantante:

 

 

 

Rubrica a cura di Maurizio Buonocore. Per promuovere il tuo brano contattaci a info@radiovera.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *