Brescia comunale formazione per enti locali al Museo della città

E’ il titolo di un’iniziativa tanto interessante quanto innovativa che si terrà a Brescia, nella suggestiva location del Museo di Santa Giulia, da lunedì 8 a lunedì 15 ottobre. Una settimana che propone un intenso corso di formazione riservato in modo particolare a dipendenti e a segretari di enti locali e ad amministratori.

 

Un approfondimento che, grazie all’intervento di autorevoli esperti del settore, esaminerà tematiche come contabilità, tributi, personale e finanziamenti europei. Il tutto visto alla luce delle normative vigenti e delle continue evoluzioni che accompagnano la vita degli enti locali.

 

Il corso è stato ideato ed organizzato dall’Associazione Responsabili Finanziari Comunali e si avvale dell’illustre patrocinio della Provincia e del Comune di Brescia e della Fondazione “Brescia Musei”. Il programma di “Brescia Comunale” prenderà il via la mattina di lunedì 8 ottobre e proseguirà fino al seguente lunedì 15 proponendo due incontri giornalieri (salvo il giovedì quando si lavorerà solo al mattino) sino a venerdì  12.

 

Dopo il “riposo” del fine settimana, la manifestazione terminerà con il doppio appuntamento di lunedì 15, quando, dopo l’esame mattutino della contabilità finanziaria, il pomeriggio ospiterà il dibattito conclusivo che sarà guidato da un autentica autorità nel settore come il dottor Maurizio Delfino e permetterà ai partecipanti non solo di approfondire il ruolo e le prospettive future che accompagnano la figura del responsabile finanziario comunale, ma di proporre anche tematiche e questioni specifiche in quello che mira a diventare un dibattito a tema libero.

 

Sarà questa la degna conclusione di una intensa settimana durante la quale i corsisti, che giungeranno appositamente a Brescia da diversi enti locali sparsi non solo nella nostra provincia, potranno seguire le relazioni degli esperti e degli addetti ai lavori che hanno condiviso la proposta degli organizzatori. Il tutto per un corso di formazione che presenterà comunque un prestigioso elemento distintivo, visto che i partecipanti al termine della lezione del mattino e prima dell’inizio di quella del pomeriggio potranno godersi una visita guidata (di circa un’ora) di un autentico gioiello di Brescia come Santa Giulia. Un appuntamento quotidiano che pone in particolare evidenza l’intento culturale e divulgativo che l’ARCF ha voluto trasmettere alla sua iniziativa: “L’intento – spiega Vincenzo Vecchio, ideatore e responsabile di “Brescia Comunale” – è quello di abbinare ad un corso di formazione un’occasione assolutamente unica, soprattutto per chi viene da fuori Brescia. Ogni giorno, infatti, proporremo una visita guidata di Santa Giulia, un autentico tesoro di tutta la comunità bresciana che non finisce mai di stupire e che presenta infinite bellezze. Vogliamo quindi affiancare al momento più strettamente di studio e professionale quello culturale ed artistico, nella certezza che Brescia e Santa Giulia sapranno “conquistare” ancora una volta i loro visitatori”.

 

La stessa attenzione verrà comunque riservata ad un corso di formazione che promette fin d’ora di trasmettere insegnamenti e suggerimenti preziosi per chi si trova ad operare nel mondo degli enti locali: “A tal proposito – è la conclusione di Vincenzo Vecchio – mi piace cogliere l’occasione per ringraziare tutte quelle aziende e quegli studi professionali che hanno compreso la nostra proposta ed hanno accettato di collaborare nella preparazione delle singole lezioni. Avremo la fortuna di avere con noi autentiche autorità del settore e questo è fin d’ora una garanzia sulla qualità della formazione che ci apprestiamo a seguire. Un grazie particolare spetta anche ad una solida realtà bresciana che ha deciso di starci vicino come Apollonio, che non ha certo bisogno di troppe presentazioni nel suo campo, e al Comune e alla Provincia di Brescia ed alla Fondazione Museo Santa Giulia che hanno accresciuto il rilievo della nostra settimana di formazione offrendo il loro patrocinio. A tutto il resto, poi, penseranno le tante bellezze di Brescia, che, ne sono certo, saprà sfruttare al meglio una vetrina tanto importante per ribadire una volta di più di essere una città dalle innumerevoli risorse, storiche, artistiche, architettoniche e culturali”.

 

Tutti gli interessati potranno scoprire la bontà di queste parole dall’8 al 15 ottobre (per tutte le informazioni è possibile mandare una mail a bresciacomunale@associazionerfc.org, contattare il numero 3395865002, consultare il sito www.associazionerfc.org o seguire le pagine social)..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *