Cinema Nuovo Eden: incontro con il registra bresciano Moutamid

Martedì 11 settembre alle 20.30 al Cinema Nuovo Eden (via Nino Bixio, 9) il regista bresciano Elia Moutamid presenterà, insieme al giornalista e critico cinematografico Paolo Fossati, le sue opere GAIWAN e KLANdestino, oltre ad alcune puntate della serie ARABISCUS.

 

Dopo il saluto del Presidente del Consiglio Comunale di Brescia Roberto Cammarata, la serata sarà introdotta da Sanaa Fallahi del Movimento Nonviolento, associazione bresciana che lavora per l’esclusione della violenza individuale e di gruppo in ogni settore della vita sociale.
L’appuntamento, promosso e organizzato dal Comune di Brescia e dal Movimento Nonviolento in collaborazione con Cinema Nuovo Eden-Fondazione Brescia Musei, darà il via alle iniziative che precedono la seconda edizione del Festival della Pace, che si terrà nel mese di novembre.

 

Elia Moutamid nasce a Fes (Marocco) nel 1982. Nel 1983 si trasferisce con la famiglia nella provincia bresciana, a Rovato. Regista pluripremiato a numerosi festival nazionali e internazionali per i suoi documentari e cortometraggi, nel 2017 ha vinto il Premio della Giuria al prestigioso Torino Film Festival con la sua opera prima, il road movie biografico Talien.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *